Escursioni
Alla scoperta dei posti perduti

Escursione in linea con discesa e risalita che ha come punto di partenza il B&B Magia dell'Aspromonte. Da qui si proseguirà in un antico sentiero (detto "mulattiera") che si dirige attraverso terrazzamenti e vecchi ruderi che testimoniano l'antica indole vocata alla pastorizia e all'agricoltura del territorio antoniminese, sino ad attraversare...

Un'escursione nell'Aspromonte orientale, alla scoperta di una delle "pietre" che caratterizzano il versante ionico della montagna più meridionale d'Italia. Il monte Tre Pizzi, chiamato così per la sua caratteristica forma a tre punte, è un'imponente formazione rocciosa che domina sul mar Ionio offrendo un panorama mozzafiato. In cima alla grande rupe sono presenti resti di strutture religiose dal particolare valore storico. Abbarbicati alle pendici del monte sorgono i caratteristici centri di Antonimina e di Ciminà, la cui specialità è un cacio cavallo dal sapore unico, presidio slow food. 


Percorso ad anello sul territorio di Antonimina, il percorso parte dal punto più alto "Località Calvario" e si snoda lungo una pista in terra battuta parallela alla fiumara Micò, attraversando località "Fontanelle" e "Timpe", fino a raggiungere la zona denominata "Scalone". Dal crinale si gode di un suggestivo panorama con viste mozzafiato dell'intera "Costa dei Gelsomini", della Rupe di Gerace e del Monte Tre Pizzi. Il percorso scende così dolcemente verso la "Rocca di San Mauro", complesso geologico di rara bellezza.